accessibilità

Come stabilire la conformità ai requisiti di accessibilità di un sito o di un’applicazione mobile

  • un’autovalutazione effettuata direttamente dal soggetto erogatore;
  • una valutazione effettuata da terzi;
  • una valutazione effettuata con il “Modello di autovalutazione”, reso disponibile online da AGID e riportato nell’Allegato 2 delle presenti Linee Guida.

In generale, è possibile desumere “la conformità”, “la parziale conformità” o la “non conformità” attraverso il conteggio dei punti di controlli soddisfatti e non (“Si/No”)

Cosa può fare il cittadino che rileva casi di inaccessibilità nei siti web o nelle app mobili del settore pubblico?

può richiedere informazioni direttamente al soggetto erogatore (amministrazione responsabile del sito o della app), utilizzando la procedura presente nella sezione "meccanismo di feedback" della dichiarazione di accessibilità pubblicata nello stesso sito o app. Nel caso la dichiarazione non fosse disponibile, si suggerisce di utilizzare i canali di comunicazione con il cittadino messi a disposizione sul sito o sulla app.

Quando si applica l’onere sproporzionato?

Quando ricorre almeno uno dei seguenti casi:

  1. un onere organizzativo eccessivo;
  2. un onere finanziario eccessivo;
  3. il rischio di non poter adempiere agli scopi prefissati.
  4. rischio di pregiudicare la capacità di pubblicare le informazioni necessarie o pertinenti per i propri compiti e servizi.

Per approfondire si veda il capitolo 6 - Onere sproporzionato.

Chi ha l’obbligo di pubblicare la dichiarazione di accessibilità?

Sono tenute alla compilazione della Dichiarazione di Accessibilità tutte le Amministrazioni richiamate dall’art. 2 comma 2 del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD).

Si veda il paragrafo 1.4 - Soggetti Destinatari.

Qual è la differenza tra parzialmente conforme e non conforme?

Per parzialmente conforme si intende rispettata la maggior parte delle prescrizioni della norma o della specifica tecnica, seppure con qualche eccezione. Ciò significa che il sito o l’applicazione non sono ancora pienamente conformi e che devono essere adottate le misure necessarie per raggiungere la piena conformità. Per non conforme si intende quando non è rispettata la maggior parte delle prescrizioni della norma o della specifica tecnica.