Presidenza del Consiglio dei Ministri

Menu di navigazione

Registrazione al dominio ".gov.it"

Dall’8 luglio 2022 è disponibile la nuova applicazione per la registrazione dei nomi a dominio ".gov.it"

La registrazione di un nome a dominio nell’SLD gov.it è consentita alle Pubbliche Amministrazioni centrali dello Stato e agli Enti nazionali di previdenza e assistenza, indicati nell’elenco delle amministrazioni pubbliche individuate ai sensi dell'articolo 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196 e successive modificazioni. La richiesta di assegnazione di un nome a dominio nell’SLD gov.it può̀ essere effettuata  da quelle Pubbliche Amministrazioni presenti nel suddetto elenco e registrate nell’indice dei domicili digitali delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi di cui all’art. 6-ter del CAD (IPA) gestito da AgID.

Oltre a queste, la richiesta di assegnazione di un nome a dominio nell’SLD gov.it, in base alla Determinazione n.130/2022 di AgID, è inoltre consentita alle seguenti Pubbliche Amministrazioni, se accreditate in IPA:

  • ACI
  • Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale
  • Arma dei Carabinieri
  • Avvocatura Generale dello Stato
  • Commissari Straordinari nominati con provvedimento della PCM
  • Enti Previdenziali
  • Guardia di Finanza
  • Scuola Nazionale dell’Amministrazione

Dall’8 luglio 2022 l’applicazione è stata rinnovata ed è gestita, per conto di AGID, dall’ IIT-CNR, ed è ora raggiungibile al link https://www.nic.it/it/domini-gov-it

A seguito della migrazione e dell’entrata in funzione del nuovo sistema di registrazione, le Pubbliche Amministrazioni Centrali che hanno già registrato il loro dominio gov.it prima dell’8 luglio 2022, richiedendo preventivamente ad Agid il codice AUTH INFO (vedi modulo all’interno della sezione "Documentazione" di questa pagina) dovranno rivolgersi ad un Registrar, diverso da “CTRUPA-REG”, per richiedere l’operazione di “Cambio Registrar” dei propri nomi a dominio, rendendosi autonomi rispetto ad AgID.

La lista dei Registrar è disponibile al seguente link:  https://www.nic.it/it/registrar/list

Tutti i nomi a dominio che entro l’8 luglio 2023 non avranno ottemperato a tale obbligo, saranno automaticamente posti nello stato di “inactive/noRegistrar” e saranno cancellati dal DBNA dopo 30 giorni dal loro passaggio in tale stato.

Per qualsiasi informazione o assistenza sulla procedura è possibile inviare una mail a dominiogov@pcert.agid.gov.it