Domicilio digitale

 Torna alla lista Apri tutte

INAD - Indice dei domicili digitali

La realizzazione di un indice dei domicili digitali che sarà utilizzato da tutte le pubbliche amministrazioni per inviare quotidianamente per via telematica comunicazioni a carattere ufficiale per ogni tipo di procedimento amministrativo, è un'attività  che si caratterizza per le notevoli implicazioni tanto dal punto di vista legale e di tutela della privacy, quanto dal punto di vista organizzativo. Essa infatti concerne, non solo i soggetti che sono chiamati a cooperare per il buon esito del progetto (ossia, secondo il Codice dell'Amministrazione Digitale, l' AgID e le strutture informatiche delle Camere di commercio che già si occupano alla gestione dell'elenco dei domicili digitali delle imprese e dei professionisti), ma anche le pubbliche amministrazioni nel loro complesso. Si tratta quindi di un'attività che richiede la massima cura e attenzione ad ogni dettaglio. Dopo che l'AgID ha definito il quadro regolamentare attuativo di riferimento, si sta tuttora lavorando per assicurare l'operatività entro breve tempo di un'infrastruttura tecnologica efficiente e coerente con la normativa stabilita, che assume pienamente e valorizza il domicilio digitale come strumento abilitante alla comunicazione telematica tra cittadino e P.A. nel suo insieme.

Non hai trovato quello che cercavi?
Scrivici