Linee Guida per l’Accessibilità: le novità per le PA

Data:

La “dichiarazione di accessibilità”, il “meccanismo di feedback” e le verifiche dell’accessibilità degli strumenti informatici: cosa cambia per le amministrazioni nelle linee guida definitive

Sono online le “Linee Guida sull’accessibilità degli strumenti informatici”, contenenti indicazioni rivolte alle amministrazioni, con l’obiettivo di migliorare l’accessibilità degli strumenti informatici, compresi i siti web e le applicazioni mobili. Tra le novità delle linee guida:

  • i requisiti tecnici di accessibilità,
  • le metodologie tecniche per la verifica dell'accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili,
  • il modello della dichiarazione di accessibilità,
  • le particolari circostanze che possono consentire l’invocazione dell’onere sproporzionato,
  • la metodologia di monitoraggio e valutazione della conformità dei siti e delle APP.

 

I nuovi compiti delle PA in tema di accessibilità

Secondo le nuove disposizioni, le PA dovranno:

- effettuare le verifiche dell’accessibilità degli strumenti informatici (siti web e app), al fine di valutarne lo stato di conformità,

- compilare e pubblicare, a cura del Responsabile della Transizione al Digitale, una dichiarazione di accessibilità,

- predisporre un meccanismo di feedback per ricevere le segnalazioni dagli utenti del sito.

A breve, AgID renderà disponibile per le amministrazioni l’applicazione per consentire ai Responsabili di compilare e pubblicare la dichiarazione di accessibilità.

 

Approfondimenti

Le Linee Guida (PDF) sull’accessibilità degli strumenti informatici (pdf)

Allegato 1 - Modello di Dichiarazione di Accessibilità.pdf

Allegato 2 - Modello di autovalutazione (pdf) 

Allegato 3 - Prodotti per la classe 22 della UNI EU ISO 9999-2017.pdf

Approfondisci nella pagina del sito AgID sull'accessibilità 

Consulta le domande frequenti