Infrastruttura interoperabilità PDND: AgID adotta le Linee Guida

Data:

Terminata la procedura di consultazione e informazione, l'Agenzia ha pubblicato le Linee Guida sull’infrastruttura per l’interoperabilità della Piattaforma Digitale Nazionale Dati

Con Determinazione n. 627/2021, AgID ha adottato e pubblicato le “Linee Guida sull’infrastruttura tecnologica della Piattaforma Digitale Nazionale Dati per l’interoperabilità dei sistemi informativi e delle basi di dati” ai sensi dell’articolo 50-ter, comma 2 del CAD.  

 

Nell’ambito del modello di interoperabilità delle pubbliche amministrazioni (MoDI), le Linee guida definiscono gli standard tecnologici e i criteri di sicurezza, di accessibilità, di disponibilità e di interoperabilità per la gestione della piattaforma nonché il processo di adesione e di fruizione del catalogo API, con i limiti e le condizioni di accesso volti ad assicurare il corretto trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente.

 

In particolare, le Linee Guida individuano:

 

- i processi di accreditamento, identificazione e autorizzazione assicurati dalla Infrastruttura interoperabilità PDND;

- le modalità con cui i soggetti interessati danno seguito alle reciproche transazioni per il tramite dell’Infrastruttura interoperabilità PDND;

- le modalità di raccolta e conservazione delle informazioni relative agli accessi e alle transazioni effettuate per il tramite dell’Infrastruttura interoperabilità PDND.