Competenze digitali: in consultazione le linee guida di armonizzazione

Data:

Prosegue il percorso di AGID per identificare i modelli di riferimento e valorizzare le competenze digitali tra i cittadini (competenze di base), per chi lavora nel campo ICT (professionali) e per chi occupa posizioni dirigenziali (di e- leadership).

Dopo la traduzione ufficiale del Modello europeo DIGCOMP 2.1, proseguono le attività con la consultazione delle “Linee Guida per l’armonizzazione delle qualificazioni professionali, delle professioni e dei profili in ambito ICT”.

 

Nate dal lavoro congiunto con ISTAT e ALFA Liguria (Agenzia Regionale per il lavoro la formazione e accreditamento) le linee guida sono in consultazione dal 7 giugno al 6 luglio 2018. Il documento ha lo scopo di aiutare le Regioni, gli enti titolati e le amministrazioni pubbliche a comprendere la necessità di armonizzare le terminologie utilizzate (ad esempio nei repertori regionali), allineandosi ove possibile ai profili ICT nazionali recepiti nelle linee guida AGID.

 

Nelle prossime settimane verrà avviata la consultazione pubblica anche delle “Linee guida per le professioni ICT” che aggiornano la versione del 2017 con importanti novità tra cui i nuovi profili dedicati alle professionalità ICT nel settore dell’informazione geografica e una mappatura delle terminologie utilizzate per i profili, e delle “Linee guida per l’e-leadership”, al fine di rendere completo il quadro di riferimento nazionale.

 

Approfondimenti

Competenze digitali: funziona meglio se si mette la spina, Medium AGID

Consultazione pubblica "Linee Guida per l’armonizzazione delle qualificazioni professionali, delle professioni e dei profili in ambito ICT