Obiettivi accessibilità: c’è tempo fino al 31 marzo 2014

Data:

L’Agenzia per l’Italia Digitale ricorda a tutte le amministrazioni che hanno tempo fino al prossimo 31 marzo per pubblicare sul proprio sito istituzionale gli obiettivi di accessibilità per il 2014. Tale obbligo, introdotto dal decreto legge 179/2012, rientra tra le misure in favore della trasparenza dell’azione amministrativa e dei servizi rivolti a tutti i cittadini, in un’ottica di inclusione e partecipazione.  

Per supportare le amministrazioni nell'attività di definizione e pubblicazione degli obiettivi annuali di accessibilità l’Agenzia per l’Italia Digitale ha predisposto due modelli (A e B) che insieme alla circolare 61/2013 (PDF) forniscono tutti gli strumenti per attuare quanto previsto dalla normativa. 

Si sottolinea infine - come previsto dal decreto legislativo 33/2013 - che gli obiettivi di accessibilità dell'anno precedente devono rimanere online per i cinque anni successivi a quello da cui decorre l'obbligo di pubblicazione.