MISE e AgID insieme per lo sviluppo delle smart city

Data:
La collaborazione è finalizzata a promuovere attività di ricerca e sviluppo nell’ambito delle soluzioni per smart city. In programma nuovi appalti pre commerciali per rispondere ai fabbisogni innovativi della PA.

Per raggiungere gli obiettivi definiti dal programma per il rafforzamento della dotazione infrastrutturale e dei servizi innovativi delle città italiane, il MISE ha intrapreso - insieme all’Agenzia per l’Italia Digitale e ad ANCI - un fattivo lavoro per la valutazione dei fabbisogni dei territori, e per l'individuazione dei quartieri pilota in cui verranno sperimentate soluzioni non ancora presenti sul mercato.

Nell’ambito del protocollo di intesa e in sinergia con le politiche avviate dal MISE, l’Agenzia per l’Italia Digitale - che da tempo è impegnata nella costruzione di un percorso di facilitazione per la sperimentazione su vasta scala di servizi, dispositivi e soluzioni legati alle Smart City - si occuperà dell’attivazione di appalti pre-commerciali di grandi dimensioni in risposta ai fabbisogni più innovativi espressi dalle amministrazioni.