SPID: emanata la circolare Accredia n.26/2015

Data:
La circolare illustra le attività di adeguamento delle certificazioni di sicurezza, per renderle coerenti con i requisiti previsti dal Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Accredia ha comunicato agli organismi di certificazione accreditati, ai sensi del Regolamento 765:2008, le modalità con le quali procedere al nuovo rilascio o alla modifica delle certificazioni a fronte della norma ISO/IEC 27001.

Con la circolare N° 26/2015 dell'11 dicembre 2015, recante “Disposizioni in materia di rilascio delle certificazioni ISO/IEC 27001:2013 afferenti i servizi di gestione delle identità digitali – SPID”, ha comunicato che - in base ai regolamenti emanati da AgID per l’accreditamento dei gestori SPID - la certificazione a fronte della norma ISO/IEC 27001 dovrà contenere uno specifico riferimento al dominio logico, fisico ed organizzativo nel quale sono realizzati i servizi di gestione delle identità digitali SPID.