Avvio del Comitato permanente per i servizi di comunicazione Machine to Machine (M2M)

Data:
La gamma di servizi M2M include una vastissima ed eterogenea gamma di servizi di comunicazione elettronica conosciuti anche come Internet of Things.

I servizi di comunicazione M2M modificano le relazioni fra operatori tradizionali, impattando allo stesso tempo sulle garanzie contrattuali. Aumenta inoltre la necessità di adeguare reti e tecnologie per la fornitura dei servizi di connettività necessari al funzionamento dei nuovi dispositivi smart.

In considerazione di questi importanti fattori, si è svolta il 13 novembre 2015, su iniziativa dell’AGCOM, la prima riunione del Comitato permanente per i servizi di comunicazione Machine to Machine (M2M). La riunione è stata presieduta dal Presidente dell’AGCOM  prof. Angelo Marcello Cardani e vi hanno partecipato AgID, il Ministero dello Sviluppo Economico, l’Autorità di Regolamentazione dei trasporti e l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il servizio idrico.

Il primo appuntamento, aperto a tutti i soggetti interessati al tema delle connettività wireless per i misuratori del gas di nuova generazione, si svolgerà il 15 dicembre 2015 presso la sede AGCOM di Roma. Le modalità di adesione saranno rese note sui siti web delle istituzioni coinvolte.

Comunicato stampa congiunto