Piano triennale: online il monitoraggio 2021

Data:

Raggiunti in gran parte i target fissati per il 2021; bene anche l’attuazione delle linee d’azione istituzionali

Gli esiti del monitoraggio relativo ai target 2021 dei risultati attesi e allo stato di attuazione delle linee d’azione istituzionali previsti all’interno del Piano triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione 2021-2023 sono disponibili sul sito dedicato.

 

Il monitoraggio, previsto dall’art. 14 bis del Codice dell’Amministrazione Digitale, si compone di tre attività:

- la misurazione dei risultati attesi, ovvero gli indicatori di risultato da conseguire complessivamente a livello di sistema PA per la realizzazione degli obiettivi fissati;

- la verifica dell’attuazione delle linee d’azione da parte delle amministrazioni;

- l’analisi della spesa e degli investimenti pubblici in ICT di PA centrali e locali.

 

Il set di indicatori di risultato previsti nel piano è composto da 45 risultati attesi, 35 dei quali prevedevano raggiungimento di un target a fine 2021.  I dati raccolti mostrano che i target fissati per il 2021 sono stati in gran parte raggiunti.

 

In particolare, analizzando quanto emerge rispetto alle diverse componenti del Piano triennale, la situazione può essere così sintetizzata:

- target 2021 pienamente raggiunti (a un livello almeno pari al 90%) per le componenti Dati, Piattaforme, Interoperabilità e Sicurezza Informatica;

- target 2021 quasi raggiunti (a un livello compreso tra 80% e 89%) per le componenti Servizi, Infrastrutture e Governance.

 

Oltre alla misurazione dei risultati attesi, il monitoraggio aggiorna anche lo stato di attuazione delle linee d’azione istituzionali. Delle 89 linee d’azione che dovevano essere completate entro il 31 dicembre 2021, 78 risultano concluse e le restanti sono in corso di realizzazione.

 

Per le linee d’azione concluse viene, inoltre, fornito il dettaglio relativo ai risultati e agli output conseguiti.

 

Approfondisci sul sito dedicato al monitoraggio.