Smarter Italy: evento preliminare alla pubblicazione del primo bando

Data:

Il programma di appalti innovativi entra nel vivo con l’imminente pubblicazione della gara d’appalto di Smart Mobility

Mercoledì 27 aprile alle ore 10:30 si svolgerà l’evento di consultazione di mercato che anticipa l’imminente pubblicazione del primo appalto innovativo del programma del Smarter Italy promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell'Università e della Ricerca e Dipartimento per la Trasformazione Digitale, con AgID quale soggetto attuatore.

 

La prima sfida, “Soluzioni innovative per il supporto alle decisioni con funzioni predittivo/adattative per la Smart Mobility”, ha come obiettivo lo sviluppo di soluzioni che migliorino la mobilità e la logistica delle città italiane secondo il paradigma della “Smart city”.

 

Un nuovo modello di trasporto pubblico che permetta, attraverso la sperimentazione di soluzioni innovative, di garantire le distanze sociali tra i cittadini e gestire nuovi flussi di traffico urbano.

 

La sperimentazione delle soluzioni sarà condotta nel territorio di alcuni dei Comuni già coinvolti nella fase di definizione dei fabbisogni: Bari, Cagliari, Catania, Genova, L’Aquila, Matera, Milano, Modena, Prato, Roma, Torino, a cui si aggiungono i “Borghi del Futuro”, Alghero, Bardonecchia, Campobasso, Carbonia, Cetraro, Concorezzo, Ginosa, Grottammare, Otranto, Pantelleria, Pietrelcina e Sestri Levante.

 

La giornata di incontro ha come scopo quello di illustrare il fabbisogno emerso e definito nel corso della fase di consultazione con soggetti ospitanti e operatori di mercato, riprendendo il dialogo tecnico con il mercato per condividere il percorso e i prossimi passi procedurali.

 

L’evento è pubblico e aperto a tutto il mercato: imprese, enti di ricerca, università, terzo settore, oltre che alle amministrazioni pubbliche.

 

Come partecipare

Per partecipare alla consultazione è necessario iscriversi cliccando su questo link.

 

Tutte le informazioni e il materiale sul Programma Smarter Italy sono consultabili qui.