Peppol: workshop sul SMP Unico della PA

Data:

Si terrà il giorno 8 giugno un incontro per illustrare il nuovo Service Metadata Publisher

AgID, in qualità di Peppol Authority per l’Italia, organizza martedì 8 giugno, dalle ore 15:00 alle ore 16:30, un workshop per la presentazione del sistema “SMP Unico della Pubblica amministrazione”, realizzato in collaborazione con Intercent-ER, la cui agenda prevede:

- Introduzione a Peppol e alle attività della Peppol Authority (AgID)

- Ordine e Fattura Peppol in Italia (AgID)

- Cos’è il SMP Unico della PA (AgID)

- Presentazione del sistema (Intercent-ER)

- Come aderire (AgID)

- Q&A

 

PEPPOL (Pan-European Public Procurement On-Line) è l’implementazione di riferimento per i documenti di business secondo lo standard open UBL e per le specifiche europee per il trasporto di documenti CEF eDelivery. Tali regole tecniche garantiscono l’interoperabilità dei sistemi coinvolti nell’e-procurement pubblico e privato a livello europeo e globale.

 

La rete PEPPOL italiana conta 35 Access Point e rappresenta il canale principale per la trasmissione degli ordini elettronici in sanità.

 

Il Service Metadata Publisher (SMP) è un componente infrastrutturale della rete PEPPOL che abilita la ricezione dei differenti documenti di business da parte degli utenti finali.

 

Con la realizzazione del “SMP Unico della PA”, AgID intende agevolare l’adozione dell’infrastruttura di trasporto e dei documenti PEPPOL da parte della pubblica amministrazione, fornendo un servizio gratuito che consenta la registrazione, da parte dei fornitori degli Access Point, degli identificativi univoci delle PA sulla rete PEPPOL e dei documenti di business che le PA sono in grado di ricevere.

 

Il “SMP Unico della PA” è integrato con l’Indice della Pubblica Amministrazione (iPA) e costituisce per AgID uno strumento di coordinamento e monitoraggio delle PA sulla rete PEPPOL semplificando l’adesione ai servizi dei fornitori di Access Point.

 

In Italia i documenti PEPPOL sono stati adottati nella fase di post-award del procurement grazie all’ordine elettronico in sanità e alla fattura elettronica europea (Direttiva UE 55/2014).

 

Il lancio del “SMP Unico della PA” è un passo fondamentale verso l’adozione di PEPPOL nel ciclo end-to-end del procurement incluse le fasi di gara e aggiudicazione (pre-award).

 

Come partecipare

 

Per partecipare al webinar di approfondimento gratuito è necessario inviare una mail alla casella peppol@agid.gov.it indicando nome, cognome, ente o società di appartenenza ed e-mail, entro il 4 Giugno 2021

 

Qui è disponibile l’informativa sul trattamento dei dati raccolti per le finalità del workshop.

 

Alcune ore prima dell’inizio, gli iscritti riceveranno via mail un link a cui collegarsi per partecipare all’evento.   

 

Eventuali suggerimenti sulle tematiche da trattare nei prossimi workshop possono essere inviati all’indirizzo mail peppol@agid.gov.it.

 

Rivedi il webinar