RNDT 2.0: disponibile il codice della suite per il riuso

Data:

Sviluppato per il catalogo nazionale dei metadati dei dati territoriali e relativi servizi, è reso disponibile da AgID nei repository dedicati sulla piattaforma GitHub

L'Agenzia per l'Italia Digitale ha reso disponibile il codice della suite RNDT 2.0, il software sviluppato per il catalogo nazionale dei metadati di dati e servizi territoriali, come previsto dall'art. 69 del Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD).

 

Coerentemente con le Linee Guida su acquisizione e riuso di software per le pubbliche amministrazioni, il codice è pubblicato sulla piattaforma GitHub nei repository di AgID con la licenza EUPL v. 1.2, la licenza pubblica dell'Unione Europea, e documentato anche nel catalogo del software open source della Pubblica Amministrazione.

 

La suite è composta da un insieme di applicazioni per l'implementazione di una piattaforma per la pubblicazione, la ricerca, la visualizzazione e la gestione dei metadati secondo le regole tecniche nazionali ed europee (INSPIRE), e da un visualizzatore di dati e servizi documentati nel catalogo e/o disponibili sul web.

 

In particolare, le componenti rese disponibili, ognuno in uno specifico repository, sono:

Template Joomla RNDT, un'applicazione per la definizione dell’aspetto del sito e l'organizzazione dei relativi contenuti in coerenza con le Linee guida di design per i servizi digitali della PA;

Geoviewer, applicazione che permette di visualizzare risorse geografiche disponibili sul web e di effettuare sovrapposizioni di servizi di mappa (REST, WMS, WFS) e di file Shapefile, CSV, GPX o GeoJSON, anche previa ricerca nel catalogo di metadati;

Catalogo metadati, soluzione RNDT per la gestione, la pubblicazione e la ricerca dei metadati dei dati territoriali e relativi servizi.

 

Rese disponibili per il riuso anche altre applicazioni, connesse a RNDT:

RNDT metadata converter, tool per la trasformazione dei metadati da un profilo ISO 19115 / TS 19139 a un altro, utile per l'adeguamento dei metadati alla nuova versione del profilo RNDT;

RNDT GeoDCAT-AP API, soluzione per trasformare i metadati dei dati territoriali documentati secondo il profilo italiano dallo standard ISO TS 19139 allo standard DCAT-AP/DCAT-AP_IT, utile per rendere disponibili i dati territoriali che siano anche aperti nei portali generalisti di dati.

 

La soluzione RNDT metadata converter è stata condivisa anche sulla piattaforma Joinup della Commissione Europea nella collezione INSPIRE, in quanto di interesse di altri Stati Membri europei.