Web Analytics Italia: al via la sperimentazione

Data:

La fase di test durerà tre mesi e coinvolgerà circa trenta pubbliche amministrazioni. Una volta conclusa, la piattaforma sarà disponibile per tutte le PA: consentirà di migliorare l’analisi dei siti web e costruire servizi digitali sempre più a misura di cittadino, nel rispetto del GDPR

 

Oggi ha inizio la sperimentazione di Web Analytics Italia (WAI), il servizio SaaS open source e gratuito sviluppato da AgID che offre alle PA la possibilità di raccogliere, analizzare e condividere i dati statistici dei propri siti web, nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali (GDPR).

 

La fase di test della piattaforma durerà circa tre mesi e coinvolgerà una trentina di pubbliche amministrazioni che avranno  l’opportunità di testare in anteprima il servizio e fornire feedback al team di sviluppo.

 

Conclusi i tre mesi, la piattaforma sarà utilizzabile da tutte le amministrazioni. 

 

Web Analytics Italia s’inserisce nell’ambito delle Linee guida di design dei siti web della Pubblica Amministrazione italiana e del Piano Triennale per l’informatica nella PA.

 

Obiettivo del progetto è quello di diffondere la cultura del monitoraggio statistico dei servizi digitali e allo stesso tempo aiutare le pubbliche amministrazioni a comprendere come migliorare l’usabilità di siti e servizi on line grazie all’uso dei dati. 

 

Approfondimenti:

 

Web Analytcs Italia 

Piano Triennale per l’informatica nella PA

Linee guida di design dei siti web della Pubblica Amministrazione italiana