Save the date! Gestire la domanda pubblica come leva d’innovazione #3

Data:

Il 9 luglio a Napoli terza tappa del Roadshow per promuovere la conoscenza e l’utilizzo degli appalti innovativi. Focus sui nuovi bandi di domanda pubblica intelligente

Quali sono le opportunità legate all’utilizzo degli appalti innovativi? Quali sono gli strumenti per sfruttarli al meglio? In che misura queste procedure possono rappresentare un’opportunità per Pubblica amministrazione, imprese, start up e mondo della ricerca?

 

Dopo gli eventi di Roma e Milano, il roadshow AgID-Confindustria-Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome-ITACA fa tappa a Napoli martedì 9 luglio presso la sede di Unione industriali di Napoli (sala d’Amato). Nuovo momento di confronto con i protagonisti dell’innovazione pubblica e privata per approfondire vantaggi, risorse dedicate alle procedure di gara innovative.

 

Durante la giornata di lavori, sarà presentato davanti a una platea di rappresentanti  di imprese,  amministrazioni, innovation procurement brokers, enti di ricerca pubblica e università, il nuovo accordo di collaborazione firmato dal Mise e da AgID per l’attuazione dei bandi di domanda pubblica intelligente.

Il Mise in particolare lancerà il primo bando che darà il via al programma.

 

La giornata si articolerà in due sessioni:

 

- 9:30 - 12:30 "Gestire la domanda pubblica come leva d'innovazione": si affronterà il tema delle politiche a sostegno della domanda pubblica d’innovazione e si discuterà di come valorizzare gli appalti innovativi all’interno della programmazione degli acquisti e dei fabbisogni;

 

- 14:30 -17:00 "Facciamo appalti d'innovazione: un laboratorio per PA, imprese e ricerca" a cura di AgID: si approfondirà il tema dell’open innovation, connesso agli appalti di innovazione. Verranno inoltre presentati i fabbisogni d’innovazione di alcuni tra i più importanti soggetti pubblici.  

 

L’evento si colloca nell’ambito del percorso avviato da AgID, Confindustria, Conferenza delle Regioni e Itaca, per promuovere la conoscenza e l’utilizzo degli appalti innovativi.

Il programma completo della giornata sarà presto disponibile su questa pagina.

 

Come partecipare:

 

Chi intende partecipare all’evento può inviare una mail di conferma a questo indirizzo, specificando nome, cognome e organizzazione: ricerca&innovazione@unindustria.na.it

 

Approfondimenti:

Consulta il portale degli Appalti innovativi

 

 

Allegati

Data