Al via la razionalizzazione dei data center pubblici e formazione dei PSN

Data:

Come previsto dal Piano Triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione 2019-2021, è stata emanata la circolare 1 del 14 giugno 2019 dell’Agenzia per l’Italia Digitale “Censimento del patrimonio ICT delle Pubbliche Amministrazioni e classificazione delle infrastrutture idonee all’uso da parte dei Poli Strategici Nazionali”.

La circolare, in via di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale e presente sul sito di Agid, contiene le indicazioni per dar corso al processo di razionalizzazione dei data center delle Pubbliche amministrazioni italiane e alla formazione dei Poli Strategici Nazionali (PSN) introducendo inoltre la definizione di uno standard comune di qualità per i data center della pubblica amministrazione.

 

In particolare definisce:

 

- l’iter di classificazione dei data center pubblici

 

- i requisiti che devono possedere le infrastrutture candidabili a essere utilizzate da PSN, per essere inserite nell’elenco che verrà messo a disposizione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

Le indicazioni e i contenuti della circolare tracciano le fasi di un percorso definito all’insegna della sostenibilità e della condivisione con tutte le amministrazioni, un percorso che ha l’obiettivo finale d’ innalzare il livello di sicurezza delle infrastrutture della pubblica amministrazione per offrire servizi più moderni a cittadini e imprese.

 

Approfondimenti

Approfondimento circolare 1 del14 giugno 2019