Pubblicate le regole tecniche per firme elettroniche qualificate, certificati, sigilli e validazioni temporali

Data:

Standard di efficienza ed efficacia più alti per i prestatori di servizi fiduciari qualificati che offrono i propri servizi sul mercato italiano e in tutta Europa

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale, le “Linee guida contenenti le regole tecniche e raccomandazioni afferenti la generazione di certificati elettronici qualificati, firme e sigilli elettronici qualificati e validazioni temporali elettroniche qualificate".

 

Il documento traccia le nuove specifiche tecniche di cui sono destinatari i prestatori di servizi fiduciari qualificati, ai sensi dell'art. 29 del CAD e del regolamento europeo eIDAS.

 

Le regole tecniche, individuano i requisiti per la convalida delle firme elettroniche qualificate, dei sigilli elettronici qualificati e i requisiti per i certificati qualificati di autenticazione di siti web e per la validazione temporale elettronica qualificata.  Prevedono gli obblighi per l’attuazione delle prescrizioni contenute nel regolamento eIDAS e le raccomandazioni volte a garantire l’interoperabilità e la fruizione dei servizi in rete.

 

Approfondimenti:

 

Il testo delle "Linee guida contenenti le regole tecniche e raccomandazioni afferenti la generazione di certificati elettronici qualificati, firme e sigilli elettronici qualificati e validazioni temporali elettroniche qualificate".

 

Il testo della determina nell'area trasparenza del sito AgID