Accessibilità: disponibile in forma gratuita la norma tecnica Uni EN sui requisiti per prodotti e servizi online

Data:

L’iniziativa, resa possibile dal lavoro di AGID, in virtù dell’impatto sociale e dell’importanza che riveste per il lavoro delle amministrazioni e dei fornitori di servizi e prodotti per la PA, garantisce la più ampia diffusione e il massimo utilizzo possibile

L’Italia è il primo paese europeo a pubblicare gratuitamente la traduzione italiana della norma sui “Requisiti di accessibilità per prodotti e servizi ICT” dell’Ente Nazionale Italiano di Unificazione – UNI. Un tassello fondamentale per garantire la creazione e la fornitura di soluzioni ICT accessibili da tutti, anche da persone con differenti abilità cognitive, visive o sensoriali.

 

La versione italiana della UNI EN 301549 è fondamentale per rispettare gli obblighi legislativi nazionali nel campo dei siti Web e delle applicazioni mobili. La norma:

 

-          definisce i requisiti di accessibilità applicabili ai prodotti e ai servizi ICT

 

-          contiene una descrizione delle procedure di prova e della metodologia di valutazione per ogni requisito di accessibilità in una forma adatta a essere utilizzata negli appalti pubblici in Europa (utili anche per il settore privato),

 

-          prevede indicazioni in ambito ICT per prestazioni funzionali, requisiti generici, ICT con comunicazione vocale bidirezionale, con funzionalità video, hardware, Web, documenti non Web, software e servizi di supporto.

 

La norma europea armonizzata EN 301549 è il riferimento tecnico della Direttiva (UE) 2016/2102, relativa all'accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili degli enti pubblici.

Tale direttiva è stata recepita con l'aggiornamento della normativa nazionale in materia di accessibilità Web e mobile e comporterà la definizione di linee guida nazionali AGID che conterranno riferimenti diretti alla norma - al fine di garantire omogeneità nel mercato europeo.

 

Approfondimenti:

 

Requisiti di accessibilità per prodotti e servizi ICT

 

Direttiva (UE) 2016/2102