Consulta nazionale INSPIRE: al via le attività del tavolo di lavoro sui metadati

Data:

La Consulta nazionale per l’informazione territoriale ed ambientale si arricchisce di un nuovo gruppo di lavoro. Dal 13 novembre 2018 prendono il via le attività della “ Sezione Tecnica Metadati”, con funzioni di coordinamento e raccordo istituzionale tra le pubbliche amministrazioni che producono cataloghi (dataset) di dati territoriali.

 

Le attività della sezione coordinata da AGID riguarderanno la raccolta delle istanze italiane sui metadati da trasmettere in sede europea e la verifica del corretto inserimento di questi ultimi nel Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali, in coerenza con lo sviluppo dell’infrastruttura nazionale per l’informazione territoriale e del monitoraggio ambientale.

 

Uno dei primi impegni dell’organismo sarà la revisione delle regole tecniche del Repertorio e delle relative guide operative al fine di uniformarle alla nuova versione di guide tecniche definite da INSPIRE, la Direttiva della Commissione Europea per la realizzazione di un'infrastruttura europea di dati territoriali.

 

I lavori riguarderanno, inoltre, l’analisi dei processi di implementazione dei metadati sulla base sulle esperienze e le criticità emerse finora nel contesto dell’alimentazione del RNDT da parte delle amministrazioni.

 

 

Approfondimenti

Federazione europea dei registri INSPIRE

 

Sistema dei registri INSPIRE Italia

 

Direttiva europea INSPIRE