Piano Triennale: dal 1°gennaio 2019 le amministrazioni possono acquisire solo servizi cloud qualificati

Data:

Prorogato - dal 20 novembre 2018 al 1°gennaio 2019 - il termine dopo il quale le Pubbliche Amministrazioni potranno acquisire i nuovi servizi cloud esclusivamente nell'ambito del modello Cloud della PA

Con la determina n. 358 del 6 novembre 2018, AGID proroga i termini per la qualificazione dei servizi cloud CSP (Cloud Service Provider) e SaaS (Software as a Service), necessaria per l’acquisizione degli stessi da parte delle amministrazioni.

 

I servizi cloud oggetto di contratti ancora in corso non hanno necessità di essere qualificati sino alla scadenza contrattuale.

 

La procedura di qualificazione dei servizi cloud rientra nel percorso delineato dalle circolari AGID n.2 dedicata alla qualificazione dei servizi CSP e n. 3 relativa ai servizi SaaS, entrambe del 9 aprile 2018.

 

All’interno del sito dedicato al Cloud della PA sono disponibili approfondimenti e informazioni sulla strategia nazionale del cloud nella Pubblica Amministrazione.

 

Approfondimenti

Determina AGID n. 358 del 6 novembre 2018

Procedura di qualificazione per i servizi cloud

Il sito dedicato al cloud della PA