Comunichiamo come comunicare i servizi digitali: nasce ComunicaItalia

Data:

#ComunicaItalia: Linee Guida e kit grafici per supportare le pubbliche amministrazioni nella promozione dei servizi digitali  

Come spiegare ai cittadini quali sono i vantaggi di Spid (il sistema pubblico di identità digitale)? O le possibilità create dall’utilizzo dei servizi digitali offerti da Regioni e Comuni? Quali sono le campagne di comunicazione, marketing e storytelling più efficaci per promuoverne la conoscenza e l’utilizzo da parte di cittadini di tutte le età?

 

A queste e altre domande risponde #ComunicaItalia: il nuovo sito dedicato a comunicatori, addetti stampa e social media manager, che nasce per sensibilizzare i professionisti della comunicazione pubblica al valore che assume la promozione dei servizi digitali nel percorso di trasformazione della pubblica amministrazione italiana.

 

Sul sito comunica.italia.it i professionisti della comunicazione troveranno le Linee Guida di Promozione dei Servizi Digitali focalizzate su Marketing - in consultazione pubblica su Forum Italia fino al 27 ottobre - Comunicazione e Storytelling, recentemente aggiornate grazie a commenti e alle integrazioni ricevute nel corso dei mesi di consultazione.

Oltre le Linee Guida, sul sito, è possibile scaricare un primo Kit grafico, dedicato a Spid, composto da un format con elementi definiti che le pubbliche amministrazioni potranno personalizzare secondo le proprie esigenze di promozione.

Il progetto #ComunicaItalia - in continuo aggiornamento - prevede una roadmap di rilasci futuri che permetteranno, nel tempo, di costruire in modalità collaborativa un vero e proprio “cassetta degli attrezzi”, che conterrà strumenti pratici in grado di rispondere ai bisogni di promozione espressi dalle amministrazioni.

 

Approfondimenti

Il sito Comunica Italia

Linee guida per la promozione dei servizi digitali

 

Partecipa alla consultazione

Le Linee Guida di Marketing sono pubblicate su Docs Italia ed è possibile commentarle su Forum Italia fino al 27 ottobre 2018.