Moduli della PA: adozione di standard unificati e semplificati e di schemi dati XML

Data:

Prosegue il lavoro di unificazione e semplificazione nelle comunicazioni tra cittadini e Pubblica amministrazione con l’adozione di moduli unificati e schemi dati XML.

Entro il 30 aprile 2018, le amministrazioni comunali devono pubblicare sul loro sito istituzionale i moduli unificati e standardizzati, e gli schemi dati XML adattabili, ove necessario, dalle Regioni in relazione alle specifiche normative regionali.

Indicazioni e standard sono contenuti nell’Accordo tra il Dipartimento della funzione pubblica, Regioni e Province autonome, Anci ed UPI, siglato nel corso della Conferenza unificata del 22 febbraio 2018.

L'Accordo ha lo scopo di migliorare l’interoperabilità e lo scambio di dati tra le amministrazioni e semplificare e unificare la modulistica che cittadini e imprese utilizzano nelle domande rivolte al settore pubblico per attività in tema di edilizia e commerciali.

AgID presiede il gruppo di lavoro che ha portato alla definizione delle indicazioni presenti nell’Accordo e che supportano lo sviluppo di soluzioni digitali per servizi pubblici interoperabili, transfrontalieri e intersettoriali. 

Accordo quadro

Allegato tecnico

Repository GitHub

Moduli della PA