Primi passi verso la creazione del Catalogo dei servizi della PA

Data:
Le iniziative dell'Agenzia per l'Italia Digitale volte migliorare l’esperienza degli utenti nell’accesso ai servizi dalle pubbliche amministrazioni.
AgID sta lavorando per realizzare il Catalogo dei Servizi della PA dove poter documentare i servizi delle amministrazioni, accrescendo così il potenziale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nei rapporti tra PA, cittadini e imprese. Vanno in questa direzione sia la recente pubblicazione delle Linee guida per il design dei servizi digitali della pubblica amministrazione, sia il rilascio della prima versione del profilo italiano dei metadati per i servizi pubblici CPSV-AP_IT, la cui versione finale sarà definita nelle prossime settimane.  AgID ha completato una prima mappatura dei servizi a partire da un censimento trasversale su quelli disponibili sui portali di amministrazioni centrali, regionali e locali, adottando come criteri la centralità dell’utente e la sua soddisfazione. L'Agenzia a tale scopo ha definito una specifica classificazione alla quale le amministrazioni dovranno fare riferimento per descrivere e documentare i propri servizi nel Catalogo.