Fatturazione elettronica: Regioni e Comuni italiani regolarmente registrati su IPA

Data:
Aggiornata la lista dei soggetti non ancora presenti sull'Indice delle Pubbliche Amministrazioni. La registrazione è indispensabile per la transizione al sistema di fatturazione elettronica.

Dal cruscotto di monitoraggio di AgID risulta che, dei 21.554 soggetti con obbligo di fatturazione elettronica, di cui 9.159 amministrazioni centrali con Fatturazione Elettronica avviata il 6 giugno 2014, esistono:

  • 449 soggetti non registrati su IPA, verso i quali è stata avviata un’azione di richiamo
  • 11.775 amministrazioni, con obbligo di attivazione al 31 marzo, registrate su IPA con almeno un ufficio di fatturazione elettronica attivo
  • 170 le amministrazioni, con obbligo di attivazione al 31 marzo, che hanno avviato in anticipo il servizio di fatturazione elettronica.

Tutte le Regioni e tutti i Comuni italiani sono regolarmente registrati sull’Indice delle Pubbliche Amministrazioni.

La registrazione su IPA è attività propedeutica e indispensabile per la transizione al sistema elettronico di fatturazione da parte di tutti i soggetti coinvolti, poiché da questa dipende l’identificazione degli uffici che all’interno delle amministrazioni dovranno ricevere le fatture in formato elettronico.

Comunicato Stampa (PDF)