AgID e Intesa Sanpaolo siglano l’accordo per l’utilizzo del nodo dei pagamenti SPC

Data:

Grazie all’accordo sottoscritto con l’Agenzia per l’Italia Digitale-Presidenza del Consiglio dei Ministri, Intesa Sanpaolo aderisce al «Nodo dei Pagamenti - SPC» e mette a disposizione di clienti e non clienti le proprie soluzioni di pagamento elettronico a favore della Pubblica Amministrazione e dei gestori di pubblici servizi.

Il «Nodo dei Pagamenti - SPC» è la piattaforma tecnologica creata e gestita dall’Agenzia per l’Italia Digitale per mettere in rete la Pubblica Amministrazione centrale e locale, i prestatori di servizi di pagamento (tra cui le banche) e i debitori verso la Pubblica Amministrazione.

L'iniziativa è nata nel contesto di «Pago la PA», progetto volto a offrire la possibilità a cittadini e imprese di effettuare i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità elettronica.