Precisazioni sulla pubblicazione delle nuove linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici

Data:

In merito all'avanzamento dell'iter di pubblicazione delle nuove Linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici, è opportuno ricordare (ex art. 71 del CAD) che AgID adotta Linee guida previa consultazione pubblica, sentite le amministrazioni competenti e il Garante per la protezione dei dati personali nelle materie di competenza, nonché acquisito il parere della Conferenza unificata. Inoltre, la bozza delle Linee guida deve essere trasmessa alla Commissione europea per eventuali osservazioni sul testo, qualora il contenuto dovesse avere un impatto sul mercato interno dell’Unione europea ai sensi del Regolamento UE n. 1025/2012. 

 

Dopo aver esperito tutti i suddetti passaggi, come di prassi, AgID ha recentemente ricevuto dalla Commissione europea alcune osservazioni e prontamente ha provveduto a rispondere. Attualmente, l'Agenzia per l'Italia Digitale è in attesa di conoscere l'ultimo, definitivo parere della Commissione europea, senza il quale non può procedere alla pubblicazione delle Linee guida. Pertanto, le Amministrazioni destinatarie del Codice dell'Amministrazione Digitale in questo momento dovranno fare riferimento unicamente ai DPCM rintracciabili sul sito dell'Agenzia per l'Italia digitale.