Progetto CEF EeISI

logo cofinanziato Unione Europea

EeISI European eInvoicing Standard in Italy (azione n. 2017-IT-IA-0150) è il progetto nazionale finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma Connecting Europe Facility (CEF).

AgID coordina un raggruppamento di istituzioni pubbliche italiane e partner privati, Agenzia delle entrateUniocamereIntercent-ERInfoCert e UNINFO che si è aggiudicato con il bando 2017 CEF Telecom Call - eInvoicing (CEF-TC-2017-3)

Gli obiettivi di EeISI sono:

  • l’evoluzione dei sistemi nazionali di fatturazione elettronica per gestire lo standard europeo sulla fatturazione elettronica (EN 16931) reso obbligatorio per le pubbliche amministrazioni dalla Direttiva 55/2014;
  • l’adozione dei servizi di eDelivery definiti a livello europeo da parte delle autorità pubbliche italiane e dei fornitori di soluzioni IT.

Il progetto è coordinato da AgID e vede coinvolti istituzioni pubbliche italiane e partner privati: Agenzia delle Entrate, Intercent-ER, UnionCamere, UNINFO e InfoCert. I principali prodotti del progetto sono:

  • le specifiche della Core Invoice Usage Specifications (CIUS) italiana che definisce le modalità di utilizzo della EN 16931 nel dominio Italiano garantendone la compatibilità con la specifica PEPPOL Billing 3.0 e la rete transnazionale PEPPOL;
  • il traduttore per la conversione dei formati previsti dalla EN 16931 (OASIS UBL e UN/CEFACT CII) nel formato nazionale FatturaPA e viceversa.

Il progetto prevede l’evoluzione del Sistema di Interscambio (SdI) e dei sistemi di fatturazione elettronica di Intercent-ER, UnionCamere e Infocert che integreranno la CIUS e il traduttore.

Per facilitare e promuovere l'uso della norma europea sulla fatturazione elettronica da parte delle piccole e medie imprese, il progetto prevede lo sviluppo di servizi specifici ad esse destinati.

In particolare UnionCamere metterà a disposizione un servizio che consente di tradurre le fatture dal formato italiano (FatturaPA) nei formati previsti dalla norma europea e di inviarle ad un destinatario transfrontaliero.

Documentazione

Documentazione allegata

Data