Posta elettronica certificata

Ultimo aggiornamento 26 Novembre 2014

Dal 1º luglio 2013 le comunicazioni tra imprese e pubblica amministrazione devono avvenire solo via posta elettronica certificata (PEC), non essendo più accettate le comunicazioni in forma cartacea. La posta elettronica certificata ha lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento. Per certificare l'invio e la ricezione di un messaggio di PEC, il gestore di posta invia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale documentazione allegata. Allo stesso modo, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna del messaggio con precisa indicazione temporale.

Consideriamo due domini di PEC gestiti da 2 gestori di PEC differenti (le stesse considerazioni valgono anche se i domini di PEC afferiscono allo stesso gestore)

  1. Il mittente compone il messaggio collegandosi al proprio gestore e lo predispone per l’invio
  2. il gestore del mittente controlla le credenziali d'accesso del mittente e le caratteristiche formali del messaggio
  3. Il gestore invia al mittente una ricevuta di accettazione con le seguenti informazioni: data e ora dell'invio, mittente, destinatario, oggetto del messaggio
  4. Il messaggio viene "imbustato" in un altro messaggio, chiamato "busta di trasporto" che il gestore provvede a firmare digitalmente. Questa operazione consente di certificare ufficialmente l'invio e la consegna del messaggio
  5. Il gestore PEC del destinatario riceve la “busta” e controlla la validità della firma del gestore del mittente e la validità del messaggio
  6. Se tutti i controlli hanno avuto esito positivo, il gestore del destinatario invia rispettivamente una ricevuta di presa in carico al gestore del mittente
  7. Il destinatario riceve dal proprio gestore il messaggio nella propria casella di posta
  8. Il gestore del destinatario invia una ricevuta di avvenuta consegna alla casella del mittente
  9. Il processo si conclude anche se il destinatario non ha ancora letto il messaggio di posta

Tag: identità digitale, pec, certificatori

Glossario

Conosci questi termini?

Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna