Regole tecniche e linee guida SIOPE

Le Regole Tecniche, integrate con il documento Change Log Siope+ e le Linee Guida OPI disciplinano l'emissione degli Ordinativi di Pagamento ed Incasso (OPI). L'OPI è l'evidenza elettronica che sostituisce a tutti gli effetti l'ordinativo cartaceo e e rappresenta l'evoluzione dell'Ordinativo Informativo Locale (OIL), che è stato integralmente sostituito dall'OPI con l'avvio di SIOPE+.

SIOPE, SIOPE+, OIL e OPI: il percorso evolutivo

Con l’evoluzione della rilevazione SIOPE in SIOPE+, prevista dall’art. 1, comma 533, della legge 11 dicembre 2016 (legge di bilancio 2017), tutte le amministrazioni pubbliche sono tenute a:

  1. ordinare incassi e pagamenti al proprio tesoriere o cassiere utilizzando esclusivamente ordinativi informatici emessi secondo lo standard definito dall’AgID;
  2. trasmettere gli ordinativi informatici al tesoriere/cassiere solo ed esclusivamente per il tramite dell’infrastruttura SIOPE, gestita dalla Banca d’Italia.

L'avvio del progetto ha, pertanto, reso pertanto necessario aggiornare lo standard dell'Ordinativo Informatico Locale (OIL), attività che l’Agenzia per l’Italia Digitale ha attuato con la collaborazione della Banca d’Italia e il Ministero dell’economia e delle finanze, sentite ABI, Poste Italiane e le rappresentanze delle pubbliche amministrazioni.

Nel dicembre 2016 è stata pubblicata la prima versione del documento "Regole tecniche e standard per l’emissione dei documenti informatici relativi alla gestione dei servizi di tesoreria e di cassa degli enti del comparto pubblico attraverso il Sistema SIOPE+", di seguito Regole tecniche OPI.

Nel corso del tempo le Regole tecniche OPI (attualmente in esercizio in versione 1.2.4) integrate con il documento Change log Siope+, sono state adeguate sulla base delle esigenze venutesi a manifestare nel corso delle fasi di sperimentazione e del successivo avvio a regime degli enti territoriali, insieme ai correlati schemi XSD (versione 1.2.4b) che consentono di verificare la correttezza formale degli ordinativi.

Nel maggio 2018, l’Agenzia per l’Italia Digitale, sulla base delle indicazioni del Gruppo di Lavoro “Regole tecniche OPI”, ha pubblicato la prima edizione del documento “Linee guida per l’emissione degli Ordinativi di Pagamento e Incasso (OPI) gestiti attraverso il Sistema SIOPE+” che integra, anche a livello normativo, quanto disciplinato dalle Regole tecniche OPI, approfondendo argomenti e processi ivi non sufficientemente dettagliati.

L’Ordinativo Informatico Locale (OIL)

Per le amministrazioni non ancora attive su SIOPE+ restano validi gli standard e i processi definititi dal "Protocollo sulle regole tecniche e lo standard per l’emissione dei documenti informatici relativi alla gestione dei servizi di tesoreria e di cassa degli enti del comparto pubblico" (cosiddetto Protocollo OIL) pubblicato con la:

Documentazione