Gruppo di lavoro regole tecniche OPI

Obiettivi del Gruppo di Lavoro Regole Tecniche OPI

L'avvio degli enti sperimentatori di SIOPE+ ed il successivo avvio in esercizio degli Enti nel corso del 2018, ha messo in evidenza la necessità di aggiornare gli standard OPI pubblicata a dicembre 2016. A tale scopo è stato formato il GdL Regole Tecniche OPI, che ha lo scopo di: monitorare l’allineamento degli standard al contesto applicativo, raccogliere e valutare le esigenze di modifica che mano a mano si riscontrano, definire eventuali interventi, mettere a calendario le attività di rilascio.

Le attività del Gruppo di Lavoro sono riassunte nei resoconti verbali dei singoli incontri.

Attività del Gruppo di Lavoro Regole tecniche OPI

Il GdL ha recentemente approvato alcune integrazioni allo standard OPI meglio descritte nel documento “Schede Tecniche di Modifica OPI SE4V06”  che comprende gli interventi pianificati e articolati nelle due fasi indicate di seguito.

  • LOTTO 4: che prevede l'attivazione delle modifiche contenute nelle schede 20, 21, e 22, operative a partire dal 1/11/2019 in ambiente di collaudo e dal 1/1/2020 in ambiente di esercizio.
  • LOTTO 5: che prevede l'attivazione delle modifiche contenute nelle schede dalla 23 alla 32 operative a partire dal 1/5/2020 in ambiente di collaudo e dal 1/7/2020 in ambiente di esercizio.

Gli interventi relativi ai LOTTI 1, 1bis, 2 e 3 (schede da 1 a 19) sono descritti nei documenti Schede tecniche di modifica disponibili nella sezione Allegati tecnici in fondo alla pagina.

Versioni delle Regole tecniche OPI

Tutte le versioni delle regole tecniche sono disponibili nella sezione Allegati tecnici in fondo alla pagina.

Versioni delle Linee guida OPI 

Nella riunione del 19 Dicembre 2019 Il GDL ha approvato la versione 1.5.1 del documento "Linee guida per l’emissione degli Ordinativi di Pagamento e Incasso (OPI) gestiti attraverso il Sistema SIOPE+", che integra le norme previste dalle Regole tecniche OPI. Il documento è allineato alla versione 1.5.1 delle Regole tecniche OPI, che definisce i formati da utilizzare in esercizio dal 1/1/2020 per le modifiche di cui al lotto 4, descritte nelle schede di modifica 20, 21 e 22 e dal 1/7/2020 per le modifiche di cui al lotto 5 descritte nelle schede di modifica dalla 23 alla 32.