Categoria contenuti: identità digitale

  • EKSISTENZ: L’identità in un mondo che cambia

  • Atti esecutivi eIDAS

    Al mese di aprile 2016, la Commissione europea ha emanato i seguenti provvedimenti attuativi:Decisione di esecuzione (UE) 2015/296 della Commissione - 24 febbraio 2015 (Fissa le modalità procedurali necessarie per facilitare la cooperazione fra gli Stati membri nella misura in cui ciò sia necessario per garantire l'interoperabilità e la sicurezza...
  • Le tappe del Regolamento eIDAS

    17.09.2014 - Entrata in vigore del Regolamento eIDAS (Regolamento (UE) N. 910/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio).29.09.2015 - Riconoscimento volontario di eID (Electronic IDentification) notificati (strumenti per garantire un accesso sicuro ai servizi online e di effettuare transazioni elettroniche in modo più sicuro).01.07.2016 -...
  • Il ruolo di AgID nell’ambito del Regolamento eIDAS

    L’organismo di vigilanza in ambito eIDAS per l’Italia è AgID, il cui ruolo e compiti sono definiti all’Art.17 del Regolamento.Il regolamento stabilisce che gli Stati membri designino un organismo di vigilanza stabilito nel loro territorio o, sulla base un accordo con un altro Stato membro, un organismo di vigilanza stabilito in tale altro Stato...
  • PEC verso eIDAS

    Nell'ambito del regolamento eIDAS il Gestore di Posta Elettronica Certificata dovrà soddisfare i requisiti previsti per i prestatori di servizi fiduciari. (Capo III - Servizi fiduciari - Articolo 19).Se il prestatore di un servizio intende ottenere il riconoscimento di servizio fiduciario qualificato, dovrà trasmettere all’organismo di vigilanza...
  • Le marche temporali verso eIDAS

    La marca temporale è un servizio offerto da un Certificatore accreditato, che consente di associare data e ora, certe e legalmente valide, ad un documento informatico, permettendo una validazione temporale del documento opponibile a terzi. (cfr. Art. 20, comma 3 Codice dell’Amministrazione Digitale Dlgs 82/2005).Il servizio di Marcatura Temporale...
  • Firma digitale verso eIDAS

    Il Regolamento eIDAS disciplina tre tipologie di firme elettroniche:Firma Elettronica -  dati in forma elettronica, acclusi oppure connessi tramite associazione logica ad altri dati elettronici e utilizzati dal firmatario per firmare.Firma Elettronica Avanzata (FEA) - firma elettronica che soddisfi i seguenti requisiti:è connessa unicamente...
  • SPID verso eIDAS

    SPID - il Sistema Pubblico per la gestione dell’identità digitale, è stato disegnato in conformità al Regolamento eIDAS, e rappresenta una delle iniziative trasversali della Strategia per la Crescita Digitale 2014-2020.SPID è un sistema aperto attraverso il quale soggetti pubblici e privati - previo accreditamento da parte dell'Agenzia per l'...
  • Identificazione e autenticazione elettroniche

    L’identificazione elettronica è un processo in cui si usano i dati di autenticazione personale in forma elettronica per identificare univocamente:una persona fisica;una persona legale;una persona fisica che rappresenti una persona legale.L’identificazione elettronica viene utilizzata, ad esempio, per accedere a servizi online.L’autenticazione...
  • Prestatori di servizi fiduciari qualificati

    I prestatori di servizi fiduciari qualificati sono soggetti che rilasciano certificati qualificati a norma della direttiva 1999/93/CE (CAPO VI Art. 51 del Regolamento).Tali soggetti, in Italia, sono i certificatori accreditati per il rilascio della firma digitale ai sensi dell’articolo 29 del CAD.Per gli altri servizi fiduciari, ad esempio il...
  • Servizi fiduciari

    Con il termine servizio fiduciario si indica un insieme di servizi elettronici, generalmente forniti a pagamento.Nel regolamento eIDAS sono definiti servizi fiduciari:servizi di creazione, verifica e convalida di firme elettroniche, sigilli elettronici, validazioni temporali elettroniche, servizi elettronici di recapito certificato; certificati...
  • Vantaggi di eIDAS

    Potenziando le normative nazionali in materia di identificazione elettronica, il regolamento eIDAS ha l’obiettivo di agevolare l’uso trasfrontaliero dei mezzi di identificazione elettronica dei singoli Stati membri.In particolare - grazie al principio del mutuo riconoscimento e della reciproca accettazione di schemi di IDentificazione elettronica...
  • Sistema Pubblico di Identità Digitale

    Cos'è SPID | I tre livelli di sicurezza | Come si ottiene l'identità digitale | Quali servizi per i cittadini Cos'è SPIDSPID è il nuovo sistema di login che permette a cittadini e imprese di accedere con un’unica identità digitale, da molteplici dispositivi, a tutti i servizi online di pubbliche amministrazioni e imprese aderenti....
  • Il Regolamento UE n° 910/2014 - eIDAS

    Il Regolamento eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) - Regolamento UE n° 910/2014 sull’identità digitale - ha l’obiettivo di fornire una base normativa a livello comunitario per i servizi fiduciari e i mezzi di identificazione elettronica degli stati membri.Il regolamento eIDAS ha l’obiettivo di rafforzare la fiducia nelle...
  • Posta elettronica certificata

    Per certificare l'invio e la ricezione di un messaggio di PEC, il gestore di posta invia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale documentazione allegata.Allo stesso modo, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna del messaggio con precisa...
  • Identità Digitale: con SPID accedi ai concorsi online del Ministero della Difesa
    14/06/2017

    Identità Digitale: con SPID accedi ai concorsi online del Ministero della Difesa

    I cittadini in possesso delle credenziali SPID possono accedere al portale dei concorsi online del Ministero della Difesa e presentare domanda - ad esempio - per il reclutamento nelle Forze Armate o accedere alle procedure relative al personale civile della Difesa.Il servizio che il Ministero rende disponibile, è il frutto del lavoro congiunto fra...
  • EKSISTENZ: conferenza sull’identità in un mondo che cambia
    18/05/2017

    EKSISTENZ: conferenza sull’identità in un mondo che cambia

    L'Agenzia per l'Italia Digitale promuove una conferenza dedicata alla sicurezza nella gestione delle identità digitali, "EKSISTENZ – L’identità in un mondo che cambia”.L’evento, previsto per il 25 e il 26 maggio e organizzato in collaborazione con altri enti e organismi europei, rientra all’interno del progetto EKSISTENZ ed è l’occasione per fare...
  • #SPIDweek: la campagna social sul primo anno di SPID
    26/04/2017

    #SPIDweek: i risultati della campagna social sul primo anno di SPID

    Ad un anno dalla nascita di SPID, AgID ha promosso #SPIDweek, la prima campagna di comunicazione social "diffusa" nata con l'obiettivo di informare i cittadini e coinvolgere le amministrazioni nella promozione del Sistema Pubblico di Identità Digitale.La campagna ha coinvolto 77 tra amministrazioni centrali e locali, oltre ai 5 Identity Provider...
  • SPID: dal 15 giugno accesso a Infostud con identità digitale per gli studenti della Sapienza
    08/06/2016

    SPID: dal 15 giugno accesso a Infostud con identità digitale per gli studenti della Sapienza

    Dal 15 giugno 2016 per 110.000 studenti della Sapienza sarà possibile accedere a Infostud - il portale dell'ateneo dedicato alla didattica - anche tramite identità digitale SPID. Studenti, dottorandi, specializzandi e laureati potranno accedere tramite SPID ai servizi online dell’ateneo: immatricolazioni, bollettini, prenotazioni di esami,...
  • 07/06/2016

    SPID: la sicurezza nei meccanismi di autenticazione nel processo di autorizzazione degli IdP

    Si terrà mercoledì 8 giugno a Roma in occasione del Security Summit 2016 - manifestazione dedicata alla sicurezza delle informazioni, delle reti e dei sistemi informatici - la tavola rotonda "La sicurezza dei meccanismi di autenticazione SPID nel processo di autorizzazione per i Gestori di Identità" che riguarderà i meccanismi di autenticazione...

Pagine


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna