Al via la task force sull'Intelligenza Artificiale al servizio del cittadino

Giovedì, 7 Settembre, 2017

Presentato a Palazzo Chigi il gruppo di lavoro nato per studiare le opportunità offerte dall’Intelligenza Artificiale per migliorare i servizi pubblici e semplificare la vita dei cittadini.
Al via la task force sull'Intelligenza Artificiale al servizio del cittadino

La task force sull'Intelligenza Artificiale (IA) promossa da AgID si è riunita per la prima volta nella Sala Monumentale di Palazzo Chigi per comprendere come la diffusione di nuovi strumenti e tecnologie di IA possa incidere nella costruzione di un nuovo rapporto tra Stato e cittadini.

Tra i temi oggetto del confronto nei prossimi mesi anche l’analisi delle opportunità di semplificazione per la pubblica amministrazione e l’approfondimento delle implicazioni etiche e sociali derivanti dall’utilizzo - o dal mancato utilizzo - dei nuovi strumenti di Intelligenza Artificiale. 

A margine del percorso di selezione avviato dopo la call pubblicata in aprile, con l’obiettivo di creare il primo gruppo di lavoro italiano che potesse avviare la discussione e lo studio su questi temi, sono nati all'interno della task force:

  • il gruppo di coordinamento: trenta profili multidisciplinari provenienti dall’Accademia, da organizzazioni internazionali, dal mercato e dal mondo delle start-up che guideranno i lavori.
  • una community dedicata alla raccolta di idee, contributi e al confronto sulle tematiche al centro del dibattito del gruppo di coordinamento.

Entro dicembre verrà presentato un primo rapporto sintetico - un libro bianco - con suggerimenti e raccomandazioni che la pubblica amministrazione italiana potrà adottare per allinearsi alle migliori prassi internazionali. La task force, inoltre, valuterà possibili progetti pilota per sperimentare applicazioni e servizi che utilizzano strumenti di Intelligenza Artificiale con i soggetti che si candideranno.

In concomitanza con l’avvio dei lavori è stato pubblicato il sito ia.italia.it (anche in versione inglese)  un vero e proprio strumento di lavoro che oltre ad ospitare la community, raccoglie sia materiali di lavoro prodotti dalla task force, sia documenti pubblicati da soggetti internazionali rilevanti sul tema.

Il comunicato stampa AgID

 

AgID launches the task force on Artificial Intelligence at the service of the citizen

The working group presented at Palazzo Chigi, Rome, will examine the opportunities offered by Artificial Intelligence (AI) to enhance the quality of the services offered to the citizens and simplify their lives.

The working group of the task force on Artificial Intelligence, created and promoted by AgID, gathers for the first time in the Monumental Room of Palazzo Chigi, Rome, to share perspectives on how the dissemination of AI technologies are going to shape the interactions between citizens and State in the forthcoming future.

Among the topics to be discussed in the following months, a crucial role will be played by the analysis of the opportunities offered by the process of simplification the Italian public administration will undergone. Similarly, it will be debated the range and weight of both ethical and social implications triggered by the use of innovative Artificial Intelligence instruments.

The call published in April 2017 has allowed to select the people composing and defining the AI task force:

  • A coordination board composed of thirty-people coming from the Academia, international organizations, market and start-ups.
  • A community aimed at gathering ideas, suggestions and feedbacks on the issues debated by the coordination group.

By December, a white paper will be presented, containing suggestions and recommendations for the Italian public administration on how to adopt Artificial Intelligence solutions and technologies, in order to align itself to the international best practices. Furthermore, the task force will define possible pilot projects so as to eventually test the effectiveness of AI services and applications in collaboration with the stakeholders that will decide to participate in the project.

At the same time, both the Italian and English versions of the AI task force website have been published today (ia.italia.it ia.italia.it/en). By hosting the community and gathering the whole range of documents related to the future work of the task force – papers by national and international actors, practical case studies and other relevant documents – the website represents a crucial working tool for the effective and efficient development of the AI task force. 

Tag: intelligenza artificiale, crescita digitale, task force

Ultimo aggiornamento 07 Settembre 2017


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna