AgID a Parigi per l'Open Government Partnership Global Summit

Mercoledì, 7 Dicembre, 2016

3000 rappresentanti provenienti da 70 paesi si ritrovano dal 7 al 9 dicembre per il summit internazionale sull'Open Gov. L'Italia presenta il terzo piano d'azione nazionale.
Da oggi a Parigi l'Open Government Partnership Global Summit

Più di 300 convegni, workshop collaborativi e discussioni su casi esempio di open government organizzati per favorire uno scambio di risorse digitali e di best practices in grado di avere un impatto positivo reale sulla vita dei cittadini di tutto il mondo.

L'Italia partecipa all'appuntamento presentando il terzo Piano per l'Open Government - varato il 20 settembre dopo 3 mesi di consultazione - e 34 azioni portate avanti da più di 20 amministrazioni centrali e locali, riguardanti i temi della trasparenza, open data, partecipazione, accountability, cittadinanza e competenze digitali.

Insieme ad AgID, la delegazione italiana - guidata dal Dipartimento della funzione pubblica - vede la partecipazione di rappresentanti del Dipartimento della funzione pubblica, ANAC, MISE, Dipartimento per le politiche di coesione, di Comuni, del Formez e della società civile.

L'Open Government Partnership (OGP) è un'iniziativa internazionale nata con l'obiettivo di assicurare gli impegni dei Governi verso i loro cittadini nello sviluppo della trasparenza, nella lotta alla corruzione, nell'aumentare la partecipazione tra la cittadinanza e nel guidare e promuovere nuove tecnologie per rafforzare la governance pubblica.

Lo scopo di OGP - di cui l'Italia fa parte dal 2011 insieme ad altri 70 paesi membri e centinaia di organizzazioni della società civile - è costruire in ogni paese un'alleanza tra istituzioni e cittadini per avere governi più trasparenti e per stimolare la partecipazione delle persone e l' innovazione nella vita pubblica.

Il programma completo dell'evento

Tag: open data

Ultimo aggiornamento 08 Dicembre 2016


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna