Nuova applicazione open source per la fattura elettronica PA

Mercoledì, 21 Maggio, 2014

Immagine decorativa

Disponibile gratuitamente l’applicazione "Modulo Fatturazione Attiva" realizzata dalla LAit, società in house per l'innovazione tecnologica della Regione Lazio, in collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale. 

Rilasciato in licenza open source (EUPL) e messo a disposizione delle pubbliche amministrazioni e delle piccole e medie imprese, il software consente di comporre una fattura secondo lo standard FatturaPA, l'unico formato accettato dal Sistema di Interscambio dell'Agenzia delle Entrate. L'applicazione permette di gestire lotti di fatture in formato .xml, in conformità con le regole tecniche emanate con il DL 55/2013.

Per ulteriori informazioni è disponibile l'apposita pagina web predisposta dalla LAit dove è possibile scaricare l'applicazione, il manuale di istallazione e i sorgenti (menu di destra).

 

 

Tag: fatturazione elettronica

Ultimo aggiornamento 18 Febbraio 2015


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna