Linee guida sui pagamenti elettronici della PA

Giovedì, 5 Settembre, 2013

Fino al 30 settembre 2013 sarà possibile consultare il testo delle Linee guida sui pagamenti elettronici. A queste sono stati affiancati due allegati tecnici relativi ai codici identificativi e al Nodo dei pagamenti.
Linee guida pagamenti elettronici della PA

Con il parere favorevole della Banca d’Italia, sono state predisposte le Linee guida sui pagamenti elettronici, come previsto dall’articolo 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD).

Le Linee guida consentono alle Pubbliche Amministrazioni di mettere a disposizione della propria utenza, strumenti e applicazioni per eseguire pagamenti elettronici a favore della PA, come stabilito dall’articolo 81 del CAD.

Tutti gli utenti, cittadini e imprese, potranno scegliere il prestatore di servizi di pagamento insieme al canale e allo strumento per eseguire l’operazione.
Alle Linee guida sono stati affiancati due allegati tecnici relativi a: le “Specifiche attuative dei codici identificativi (pdf) di versamento, riversamento e rendicontazione” e le “Specifiche attuative del Nodo dei pagamenti-SPC (pdf)”.

In rispetto dei principi di trasparenza e partecipazione, il testo delle Linee guida rimarrà in consultazione pubblica sul sito dell’Agenzia fino al 30 settembre 2013. Le osservazioni potranno essere inviate all’indirizzo lineeguidapagamenti@agid.gov.it. Al termine della fase di consultazione, sentita la Banca d’Italia, l’AgID provvedera alla pubblicazione di una circolare recante le Linee guida in Gazzetta Ufficiale.

Tag: e-payment, sistema pubblico di connettività

Documentazione allegata: 

Ultimo aggiornamento 21 Novembre 2013


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna