Le esigenze di continuità delle PA e delle aziende private

Le esigenze di continuità delle pubbliche amministrazioni sono diverse da quelle delle aziende private? E perché?

Nel mondo privato le esigenze di continuità operativa derivano essenzialmente dalla necessità della singola azienda di essere competitiva. Un’azienda che non è in grado di offrire ai propri clienti la continuità dei servizio rischia certamente di perdere la propria clientela e di uscire dal mercato. Nel settore pubblico esistono anche altri aspetti da tener presenti, a volte di rilievo maggiore di quelli collegati alla semplice “soddisfazione degli utenti”. Per alcuni servizi, infatti, il “cliente” è l’intera comunità, nazionale o locale, e la garanzia del servizio costituisce un obbligo piuttosto che un fattore competitivo di successo. Nel settore pubblico, inoltre, l’esigenza di continuità più avvertita consiste nel proteggere e mantenere accessibili i dati gestiti, che giuridicamente appartengono ai cittadini e sono soltanto “affidati in gestione” all’Amministrazione.

Argomento: 
Continuità operativa

Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna