Dati territoriali

Ultimo aggiornamento 29 Gennaio 2014

descrizione

top

I dati territoriali costituiscono l’elemento conoscitivo di base per tutte le politiche connesse alla gestione del territorio.

La conoscenza del mondo reale, nei suoi vari aspetti, è determinante sia come strumento di sviluppo sia come supporto alle decisioni in molteplici campi tra cui, ad esempio, politiche di sicurezza, protezione civile, pianificazione territoriale, trasporti, ambiente, ecc.. Il grande patrimonio di informazioni territoriali in Italia è caratterizzato da una significativa frammentazione e da evidenti problematiche di qualità e di coerenza che impattano in modo significativo sui numerosi procedimenti amministrativi che utilizzano tali dati. Al fine di rendere più incisivo il ruolo della pubblica amministrazione in questo settore e di ottimizzare il rilevante patrimonio dei dati territoriali esistenti, l’articolo 59 del Codice dell’Amministrazione Digitale prevede due specifiche “risorse” che anticipano, di fatto, alcune indicazioni contenute nella direttiva comunitaria INSPIRE:

  • il Repertorio nazionale dei dati territoriali, già individuato come base di dati interesse nazionale (art. 60 del CAD), rappresenta il catalogo nazionale dedicato alla raccolta dei metadati relativi ai dati territoriali - e ai servizi ad essi relativi - disponibili presso le amministrazioni, per agevolarne la pubblicità e assicurare i conseguenti servizi di ricerca.
  • il Comitato per le regole tecniche sui dati territoriali delle pubbliche amministrazioni, organismo “trasversale” composto da rappresentati di amministrazioni centrali, regionali e locali, con il compito di definire e proporre regole tecniche afferenti ai dati territoriali (formazione, documentazione, fruibilità e scambio dei dati) e ai costi per l’utilizzo degli stessi. Con i decreti ministeriali del 10 novembre 2011 del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione, di concerto con il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare (pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27 febbraio 2012 - Supplemento ordinario n. 37), sono adottate le prime regole tecniche sui dati territoriali definite dal Comitato in attuazione dell'art. 59 del CAD.

Tag: dati territoriali, Comitato regole tecniche dati territoriali, Repertorio nazionale


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna