Riuso software

Ultimo aggiornamento 09 Dicembre 2014

Il riuso è la possibilità per una pubblica amministrazione di riutilizzare gratuitamente programmi informatici, o parti di essi, sviluppati per conto e a spese di un’altra amministrazione, adattandoli alle proprie esigenze.

Per "riuso di programmi informatici o parti di essi" si intende la possibilità per una pubblica amministrazione di riutilizzare gratuitamente programmi informatici o parti di essi, sviluppati per conto e a spese di un’altra amministrazione adattandoli alle proprie esigenze.

L’Agenzia per l’Italia Digitale attua in tale ambito quanto previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale e contribuisce alla diffusione della pratica del riuso in un’ottica di razionalizzazione della spesa pubblica.

Il Centro di Competenza sul riuso supporta le amministrazioni fornendo consulenza e strumenti di ausilio all’applicazione della normativa vigente in tale ambito. Tra questi: 

Tag: riuso, software

Glossario

Conosci questi termini?

Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna