Registrazione al dominio “.gov.it”

Ultimo aggiornamento 14 Luglio 2016

Con la Direttiva del Ministro per la Pubblica amministrazione n. 8/2009 si evidenzia l’importanza di fissare i criteri di riconoscibilità, di aggiornamento, di usabilità e accessibilità individuando con il “gov.it” il dominio che riconosce i siti e i portali delle pubbliche amministrazioni. AgID fornisce assistenza ai fini della registrazione di un dominio ".gov.it"

E' on line una nuova versione della procedura online che semplifica la registrazione al dominio “.gov.it”.
In attesa del nuovo manuale di istruzioni, si elencano di seguito le principali differenze di procedura che caratterizzano il nuovo applicativo.

A partire dalla data odierna: 

  • gli indirizzi di posta elettronica sia del referente tecnico, sia del referente amministrativo da indicare al momento della compilazione on line della richiesta di registrazione del dominio “.gov.it”, devono OBBLIGATORIAMENTE coincidere con l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dell'amministrazione richiedente, indicato nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA);
  • analogamente deve avvenire per tutte le amministrazioni che hanno già registrato il dominio “.gov.it”; anch’esse quindi dovranno provvedere all’eventuale aggiornamento dell’indirizzo del referente amministrativo e tecnico con l'indirizzo PEC presente in IPA;
  • la documentazione non deve essere più inviata agli indirizzi mail precedentemente indicati,  ma solo ed esclusivamente all’indirizzo mail dominiogov@pcert.agid.gov.it, come evidenziato nella mail che accompagna l’allegato;
  • qualsiasi richiesta di assistenza o di informazioni relativa ad una registrazione, dovrà essere indirizzata esclusivamente a: mail dominiogov@pcert.agid.gov.it.

Le pubbliche amministrazioni sono tenute all’iscrizione al dominio “.gov.it”  dei propri siti.

  • Registrazione al dominio “.gov.it”

La procedura di registrazione al sottodominio “.gov.it” prevede la compilazione online di un form e successivamente, seguendo le istruzioni dell’applicazione, l'invio entro 30 giorni solari all'AgID dei seguenti documenti:

  1. Lettera di Assunzione di Responsabilità (LAR) firmata;
  2. Questionario compilato

Per la registrazione è indispensabile che l’Amministrazione fornisca il proprio codice Indice delle Pubbliche Amministrazioni (codice IPA). 
Il codice IPA può essere cercato sul sito Indicepa.gov.it

  • Cambio dati dominio

Le procedure per la variazione dei dati indicati al momento della registrazione sono effettuate solo mediante la procedura online disponibile.

  • Cambio riferimenti dominio

Le procedure per la variazione dei referenti indicati al momento della registrazione sono effettuate solo mediante la procedura online che prevede la compilazione online di un form e, successivamente, l'invio all'AgID entro 30 giorni solari della nuova LAR.

  • Cancellazione dominio

La procedura per la cancellazione di un sottodominio “.gov.it” prevede la compilazione online di un form e successivamente l'invio all'AgID entro 30 giorni solari della Richiesta Cancellazione.

Tag: dominio .gov.it


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna