Guida per l'adesione dei PSP

Ultimo aggiornamento 22 Dicembre 2016

Chi può aderire

I Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderiscono al sistema dei Pagamenti elettronici su base volontaria per l'erogazione di servizi di pagamento a cittadini e imprese. Inoltre, sia i PSP, sia i consorzi o le associazioni di categoria, possono aderire in qualità di “intermediari tecnologici” a supporto di altri PSP.

Cosa occorre fare per aderire

I PSP, una volta compilato e sottoscritto digitalmente  - dal proprio legale rappresentante o da chi abbia il debito potere di firma - l’Accordo di servizio, devono inviarlo via PEC all’indirizzo protocollo@pec.agid.gov.it, specificando nell’oggetto “Adesione al sistema dei Pagamenti”. L’Accordo viene reso esecutivo con la definizione del relativo Piano di attivazione.

Come si può aderire

Per formalizzare l’adesione, i PSP sottoscrivono con l’Agenzia per l’Italia Digitale appositi Accordi di servizio, secondo i seguenti modelli predisposti da AgID:

  • Accordo di servizio per PSP, nel caso in cui il PSP voglia aderire al Nodo dei Pagamenti-SPC esclusivamente per l'erogazione di servizi di pagamento, eventualmente anche usufruendo dell'attività di intermediazione di un PSP già aderente;
  • Accordo di servizio per PSP anche intermediario tecnologico, nel caso in cui Il PSP voglia aderire al Nodo dei Pagamenti-SPC svolgendo anche l'attività di intermediazione per altri PSP;

Documentazione tecnica

A supporto dell'adesione e l'attivazione dei PSP, l'Agenzia ha pubblicato la seguente documentazione:

  • Guida tecnica per l'adesione dei Prestatori di Servizi di Pagamento, documento che raccoglie la sintesi e i principi necessari per condurre le attività organizzative e tecniche finalizzate all'adesione;
  • Erogazione del servizio CBILL attraverso il Nodo dei Pagamenti-SPC, dedicato ai PSP che aderiscono attraverso il Consorzio CBI;
  • Erogazione del servizio MyBank attraverso il Nodo dei Pagamenti-SPC, dedicato ai PSP che aderiscono attraverso il circuito e-commerce MyBank;
  • Template Catalogo Dati Informativi CBILL e MyBank, dedicato ai PSP che intendono esporre i servizi CBILL e MyBank; 
  • Procedura di abilitazione per l'avvio in esercizio di un Prestatore di Servizi di Pagamento, documento che elenca le azioni di controllo da pianificare e attuare al fine di consentire l'avvio in esercizio di un PSP;
  • Circolare 1-2015, che contiene il Regolamento inerente l’uso del marchio collettivo registrato “pagoPA”.

La documentazione citata è scaricabile nella sezione a piè di pagina.

Tag: pagamenti elettronici, PSP


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna