Istruzioni d'uso per la PA

Le Pubbliche Amministrazioni destinatarie di fattura elettronica devono: 

  1. Individuare all’interno della propria amministrazione gli uffici che saranno deputati alla ricezione delle fatture elettroniche; 
  2. Definire il canale mediante il quale comunicare con il Sistema di Interscambio (SDI);
  3. Aggiornare le proprie informazioni contenute sull’indice PA aggiungendo il servizio di fatturazione elettronica a tutti gli uffici individuati che saranno destinatari di fattura elettronica secondo le Specifiche operative dell’AgiD
  4. Comunicare ai fornitori i codici univoci identificativi degli uffici destinatari di fatturazione elettronica;
  5. Ricevere le fatture elettroniche provenienti dallo SDI ed effettuare le verifiche amministrative interne;
  6. Inviare, eventualmente, al Sistema di Interscambio la notifica di accettazione o rifiuto della fattura non oltre 15 giorni dalla data di ricezione secondo le modalità riportate nelle Specifiche tecniche SDI relative all’esito della FatturaPA;
  7. Gestire i file fattura ricevuti all’interno del proprio sistema di contabilità;
  8. Procedere alla loro conservazione secondo le normative vigenti.  

Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna