Istruzioni per i fornitori

Nel processo di fatturazione elettronica verso le PA i fornitori devono:

  1. Predisporre la fattura nello standard tecnico previsto dalla normativa
  2. Firmare la fattura con firma elettronica qualificata o digitale da parte del fornitore o di un terzo soggetto delegato che funge da intermediario
  3. Inviare la fattura al Sistema di Interscambio (SDI), mediante uno dei canali previsti (PEC, FTP, cooperazione applicativa), che successivamente provvede alla consegna della fattura all’ufficio destinatario della PA
  4. Ricevere le notifiche inviate dallo SDI e riguardanti le attività del SDI
  5. Conservare digitalmente secondo le normative vigenti la fattura   

 In fase di compilazione della fattura elettronica i fornitori devono inoltre: 

Si ricorda che l’obbligo di fatturazione entrato in vigore il 31 marzo 2015 non è stato ancora esteso ai fornitori esteri. 


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna