Fatturazione elettronica

Ultimo aggiornamento 15 Luglio 2016

Dal 31 marzo 2015 è esteso a tutte le Pubbliche Amministrazioni l’obbligo di emettere, trasmettere, gestire e conservare le fatture esclusivamente in formato elettronico, secondo la normativa vigente.

La fattura elettronica è un documento in formato digitale la cui autenticità e integrità sono garantite:

  • dalla presenza della firma elettronica di chi emette la fattura;
  • dalla trasmissione della fattura ad uno specifico Sistema di Interscambio (SDI).

Un Sistema di Interscambio è la piattaforma che:

  • trasmette la fattura elettronica dal fornitore alla Pubblica Amministrazione;
  • trasmette le notifiche relative alle attività svolte alla Pubblica Amministrazione e al fornitore; 
  • consente al Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) il Monitoraggio della Finanza Pubblica. 

Le caratteristiche tecniche di un file di fattura elettronica sono regolamentate dagli standard FatturaPA, Agenzia delle Entrate. 

Il 9 marzo 2015, il Dipartimento Finanze del Ministero dell’ Economia e delle Finanze e il Dipartimento della Funzione Pubblica del Ministero per la pubblica amministrazione e semplificazione, hanno pubblicato una circolare interpretativa che definisce nel dettaglio le scadenze per il passaggio alla fatturazione elettronica delle diverse amministrazioni.

Tag: fatturazione elettronica


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna