Censimento dei Data Center

Nel periodo 1 giugno 2013 – 31 luglio 2013, con il supporto della Fondazione U. Bordoni, è stato svolto il censimento previsto dall’articolo 33-septies. Sono state chiamate a censire i propri CED:

  • le pubbliche amministrazioni centrali
  • le Regioni e i relativi enti regionali
  • le ASL e le AO
  • le Province
  • i Comuni sopra i 10.000 abitanti.

Centro Interregionale per i Sistemi Informatici, Geografici e Statistici (Cisis), l’Unione Province Italiane (UPI), l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI).

Risultati ed elaborazione dei dati rilevati

Durante il censimento, i CED rilevati sono stati 985, ripartiti secondo quanto riportato nella seguente tabella:

CED censiti per tipo di amministrazione  
PAC 79
Regione 30
Provincia 122
Comune 413
ASL/AO 273
Unione o Federazione Comuni 48
CM 6
Ente Regionale 12
Ente Comunale 1
Cons. Reg. 1
TOTALE 985

A livello geografico, i CED della PAC risultano essere dislocati principalmente nel Lazio. Dai dati rilevati, si evince inoltre anche una distribuzione dei CED della PAC in altre regioni, dovuta alla presenza dei CED dei diversi distretti che il Ministero della Giustizia ha sul territorio. Per quanto riguarda le PAL, le regioni settentrionali hanno censito complessivamente 605 CED, seguite da quelle centrali (157 CED censiti) e meridionali/insulari (144 CED censiti).

Regioni

CED censiti totali

CED censiti Regioni e EL

CED censiti PAC

Alto Adige

8

7

1

Abruzzo

14

11

3

Basilicata

7

6

1

Calabria

10

8

2

Campania

33

30

3

Emilia Romagna

105

104

1

FVG

30

29

1

Lazio

90

43

47

Liguria

39

37

2

Lombardia

242

240

2

Marche

18

17

1

Molise

4

3

1

Piemonte

50

49

1

Puglia

41

37

4

Sardegna

29

29

0

Sicilia

25

20

5

Toscana

77

76

1

Trentino

6

5

1

Umbria

22

21

1

VDA

5

5

0

Veneto

130

129

1

TOTALE

985

906

79

Tag: ced


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna