Vigilanza sui gestori PEC

Ultimo aggiornamento 13 Febbraio 2014

I gestori effettuano test periodici per verificare l’interoperabilità dei propri sistemi e comunicano tempestivamente eventuali malfunzionamenti, classificando i livelli di criticità rilevati. In caso di problemi significativi, l’Agenzia per l’Italia Digitale predispone la sospensione dell’attività del gestore.
Inoltre, l’Agenzia può effettuare sopralluoghi presso le strutture operative utilizzate dal gestore per verificare la conformità del sistema PEC.

L’attività di vigilanza sulle attività esercitate dai gestori PEC è disciplinata dalla Circolare CNIPA del 7 dicembre 2006, n. 51 (PDF).

Tag: pec


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna