Firma PDF

Dal 2006, è possibile usare il formato di firma Portable Document Format (PDF). Il sito web di Adobe System illustra le specifiche del formato PDF, necessarie per lo sviluppo di ulteriori prodotti di verifica e generazione della firma digitale.

Creazione e predisposizione di un documento PDF per la firma digitale

Creare un documento in formato pdf e predisporlo per la firma digitale non è un'operazine particolarmente complessa, tuttavia può presentare delle difficoltà le prime volte. Allo scopo di rendere tale operazione più semplice è a disposizione il documento L’apposizione di firme e informazioni su documenti firmati, che illustra anche la firma in formato pdf (PAdES).

Acrobat versione XI e DC (Professional e Reader) e successive versioni

Le attuali versioni di Acrobat XI e DC, consentono di verificare le firme digitali basate su certificati di firma rilasciati da tutti i certificatori accreditati stabiliti nell'Unione europea.

 Adobe ha infatti reso disponibile il supporto alle Liste di fiducia (Trusted List) pubblicate dalle autorità di vigilanza degli Stati membri in conformità con la normativa comunitaria, dimostrando grande attenzione alle esigenze dell’Unione europea.

I software Adobe consentono di verificare firme basate su diverse tipologie di certificati, compresi quelli emessi da certificatori non accreditati nei Paesi dell’Unione Europea.

Si noti che nella verifica di una firma è ben evidenziata la fonte di affidabilità del certifiato di firma che - se conforme al Regolamento eIDAS e quindi al CAD - contiene un riferimento alla European Union Trusted Lists (EUTL).

 

Si sconsiglia fortemente l'uso di versioni precedenti della suite Acrobat.

 

Tag: firma digitale


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna